Modello Europeo

Integrare chi ha il titolo di soggiorno e ha deciso di cercare una vita migliore nel nostro Comune, rispettandone le regole e pagando le tasse. Azione positiva che non deve essere contraddistinta e limitata alle sole iniziative di facciata ma ad un costante rapporto con le comunità straniere, attraverso la sinergia con istituzioni scolastiche ed associazioni di categoria e del volontariato.

L’assessorato dovrà porsi l’obiettivo di intercettare finanziamenti Europei, Ministeriali, regionali ecc. ottenendoli a fronte di presentazione di specifici progetti.

Il nostro lavoro per l’integrazione sociale (convivenza, sanità, sociale, comportamento di ogni giorno), sarà svolto tenendo presente il Modello Europeo di Integrazione che passa attraverso il trinomio legalità, incontro, educazione. Integrazione delle seconde generazioni con particolare collaborazione con l’assessorato alla pubblica istruzione.