Giornata Internazionale degli infermieri

Giornata Internazionale degli infermieri

giornatainfermieriIl 12 maggio di ogni anno si celebra, in tutto il mondo, la ‘Giornata internazionale dell’infermiere’. La scelta della data non è affatto casuale, in quanto il 12 maggio del 1820 nacque Florence Nightingale, a cui si attribuisce la maternità della moderna scienza infermieristica.

Fu chiamata Florence in onore di Firenze, sua città natale. Morì, all’età di 90 anni, nell’agosto del 1910 a Londra. Cresciuta in una famiglia inglese benestante, è nota come la Signora della lanterna ed è riconosciuta come la fondatrice dell’assistenza infermieristica moderna. Fu, infatti, la prima a mettere in pratica la propria applicazione di infermiera attraverso precise modalità scientifiche ricavate dall’utilizzo della statistica. La sua notorietà deriva, tra l’altro, dalla proposta (poi attuata) di costruire degli ospedali da campo. Nel giorno del suo 87esimo compleanno, il 12 maggio 1907, fu nominata membro all’Ordine al merito del Regno Unito, importante onorificenza conferita dal sovrano del Regno Unito.